fbpx

Quando la vita è appesa a un cordone

La raccolta di sangue cordonale è in diminuzione dal 2012 trend dovuto al calo delle nascite ma anche a scarsa informazione, eppure queste donazioni per molti malati sono l’unica speranza “E.A.” vive in Toscana, ha 33 anni e nel 2019 è diventata mamma di “N”. Durante la gravidanza insieme con il suo compagno “L”  ha deciso che avrebbe donato il sangue del cordone ombelicale del piccolo al momento del parto. “Prima di tutto-racconta- mi sono informata sul funzionamento, poi abbiamo deciso...

Read More

Come si può combattere la stipsi provocata dal Parkinson?

La stipsi è un sintomo secondario della malattia di Parkinson, è molto frequente e ne soffre circa il 60 per cento dei pazienti. Si parla di stipsi quando la frequenza dell’alvo è inferiore a tre evacuazioni alla settimana, senza uso di lassativi, oppure in presenza di almeno due dei seguenti sintomi: eccessivo sforzo alla defecazione, sensazione di incompleta evacuazione, feci dure oppure “caprine”. La stitichezza provoca sintomi molto fastidiosi, oltre a peggiorare l’assorbimento della levodopa, farmaco principale nella malattia di Parkinson. Il...

Read More

L’assistenza domiciliare integrata (A.D.I) è da rinforzare

I dati della pandemia sono chiarissimi: l’età media dei deceduti è 81 anni, più maschi che femmine di questi oltre il 60% aveva tre o più patologie associate e circa la metà era ospite de una Residenza Sanitaria Assistenziale (Rsa). Oltre a far conoscere agli italiani le Rsa, di cui molti ignoravano l’esistenza, il virus ha svelato il tallone di Achille del nostro sistema sanitario e assistenziale. È la caratteristica della pandemia: implacabilmente colpisce le debolezze intrinseche di un sistema, che in...

Read More

Proteggiamo gli anziani dal caldo

Il caldo estremo e i pericoli per la salute dei “nonni”. In generale gli anziani hanno un ridotto stimolo della sete che li espone a disidratazione. Il rischio è maggiore per chi: Soffre di malattie croniche o pluripatologie(in particolare insufficienza renale cronica, scompenso cardiaco, diabete, Bpco)Presenta un deficit cognitivo o uno stato depressivo.È privo di supporto, senza nessuno che lo stimoli a bere e gli fornisca “surrogati” che diano un apporto di acqua(frutta, gelato, frullati, ecc.). Il caldo eccessivo, si sa, fa soffrire, ma...

Read More

È urgente potenziare i servizi di salute mentale

Tra le lunghe ombre lasciate nella popolazione dalla pandemia Covid-19 vi è un aumento del rischio di ammalarsi di depressione, causato da tre ordini di fattori. Il primo è legato agli effetti psicologici dovuti alla pandemia e alle misure attuate per contenerla: da una parte la paura del contagio e della morte, dall’altra gli effetti dell’isolamento sociale e il cambiamento delle condizioni di vita imposte dal lockdown. Il secondo è legato alla malattia che molte persone, soprattutto in Lombardia, hanno...

Read More

“OLTRE IL TEMPO” di Louis Cozolino, la formula per la salute e la longevità

PREFAZIONE E’ innegabile che le ricerche scientifiche ci abbiano messo in contatto con una gestione dell’ età, l’avanzare degli anni risulta essere una realtà gestibile cosi da migliorare grandemente la qualità di vita soggetta agli acciacchi prodotti dal passare degli anni.Essere informati su tali aspetti e portare nel proprio quotidiano abitudini in linea con ciò che la ricerca medica ci dice, è oggi una possibilità concreta di apportare consistenti benefici alle nostre vite. Il libro del dr. Cozolino, ‘’oltre il Tempo, La...

Read More

Piccoli criminali crescono? No, se gli offri un’altra via

Ogni anno in Italia 20mila minorenni si cacciano nei guai con la legge e fanno la conoscenza dei Servizi sociali. A dispetto di quanto potrebbe forse emergere da un sondaggio sul comune sentire condotto al citofono tre su quattro di loro (il 74 per cento a essere precisi) son italiani. Nove sui dieci sono maschi (qui invece avrebbe indovinato chiunque) e il 40 per cento ha fra i 16 e 17 anni, gli altri sono distribuiti in vario modo nella...

Read More

Evolve la strategia contro l’Alzheimer

Ora l’attenzione è rivolta soprattutto alle sinapsi, i punti di collegamento fra le cellule nervose. E l’obiettivo non è tanto quello di "curare" in senso stretto la malattia, quanto di stabilizzarla, come del resto si fa con molte altre patologie, fra cui diversi tipi di tumore. A che punto è la ricerca sull’Alzheimer? Ci sono case farmaceutiche che hanno i remi in barca. La beta-amiloide, la proteine che si accumula intorno alle cellule nervose, non sembra più il grande (né l’unico) nemico da...

Read More

L’Assistente Sessuale: Una Figura Professionale per la disabilità

Prendiamo spunto dal bel documentario di Francesco Cannavà, “Because of my Body”, ove si narra la storia di 17 persone che hanno concluso la loro formazione di Assistenti Sessuali con un team di specialisti. Dal dialogo tra professionisti e persone con disabilità emerge prepotente il bisogno di non relegare la sessualità per persone non autonome ad un’esperienza impraticabile o ancor più confinata verso situazioni di abuso. Non è raro ascoltare storie dove l’individuo con disabilità viene abusato o circuito proprio perché la...

Read More

I nostri vecchi

I vecchi dei paesi sono belli, parlano una lingua che distende, hanno un senso di innocenza, e quando si lamentano sembra che più nulla ormai li offenda. Quando voglio stare bene al mondo io so dove andare: devo andare in un paese a parlare con i vecchi. F. Arminio: Cedi la strada Agli Alberi. SE NE VANNO , MESTI, SILENZIOSI… Se ne vanno . Mesti, silenziosi, come magari è stata umile e silenziosa la loro vita, fatta di lavoro, di sacrifici. Se ne...

Read More