fbpx

Cinque porzioni di verdura e frutta al giorno allungano davvero la vita

Frutta e verdura vanno scomparendo dai piatti e dalle diete non solo degli adulti, ma anche dei piccoli, per cui è interessante leggere il seguente articolo educativo scritto dalla Sig.ra Anna Fregonara e pubblicato sul Corriere della Salute del Corriere della Sera. Due porzioni di frutta e di verdura al giorno. E’ la “formula green” che gli scienziati della Harvard Medical School e del Brigham and Women’s Hospital di Boston, in uno studio pubblicato su Circulation, hanno identificato per vivere più...

Read More

Se l’insonnia è un sintomo

Una delle cause può essere la depressione: la condizione è dovuta a diversa motivazioni; ricorrere alle terapie senza una corretta diagnosi rischia di cronicizzare il disturbo invece di risolverlo. L’ insonnia è il disturbo del sonno più comune, assieme alle apnee ostruttive notturne: si stima che il 40 per cento della popolazione prima o poi ne soffra e fino al 10 per cento sviluppi una malattia cronica, che dura più di tre mesi. Risolverla è possibile a patto di non banalizzarla,...

Read More

Paura di tornare a vivere, il dramma oscuro del Covid

La sofferenza del Paese non è solo economica ma sul piano delle singole persone e non risparmia nessun aspetto della vita. Sei italiani su dieci evitano i mezzi, sette non ricevono più in casa. Ansia, depressione, stress: i dati sui "traumi sociali" da pandemia e i danni psicologici sui giovani sono il doppio della media generale. Nell’anno del Covid 35 milioni di italiani hanno avuto problemi a utilizzare servizi e prestazioni sanitarie per patologie non-Covid. In particolare le cancellazioni e le rinunce hanno...

Read More

Le agevolazioni a cui hanno accesso malati e disabili

Le difficoltà motorie ostacolano lo spostamento con i mezzi pubblici (spesso inadeguati), il sistema degli sconti favorisce l’acquisto di macchine che possono essere guidate anche da caregiver e badanti. Ascensore guasto per la metro, montascale fuori uso per raggiungere il binario del treno, bus senza pedana, tram sprovvisto di elevatore, marciapiede dimesso.Capita di frequente alle persone con disabilità di trovarsi in almeno una di queste situazioni, tanto che viaggiare sui mezzi pubblici può diventare un percorso a ostacoli infinito. Forse è...

Read More

Cari anziani, chi non pensa a voi?

La pandemia ha messo tragicamente in evidenza tutta l’inadeguatezza del modello italiano di assistenza agli anziani, che sono (stati) i più colpiti dall’emergenza sanitaria. Il sistema negli ultimi venti anni si è sviluppato per stratificazioni successive, senza una visione coerente, e oggi appare pertanto frammentato, disorganico, incapace di realizzare interventi adeguati ad affrontare i nodi di fondo della questione.  Ma nonostante l’invecchiamento demografico e queste evidenti difficoltà, il tema è totalmente assente dall’agenda decisionale del Paese, tanto che nel Piano Nazionale...

Read More

Con le diete sbilanciate si invecchia prima

Uno studio canadese indica, per esempio, che mangiando solo carne e bacche l’età "vera" del corpo è risultata di due anni superiore a quella anagrafica. Carne e pesce senza (quasi) limiti, frutta a guscio a volontà, bacche. Ma guai a mangiare pane o pasta, a bere un bicchiere di latte o gustarsi un pezzetto di formaggio: nella dieta paleo si porta in tavola solo quello che i nostri antenati dell’età della pietra potevano procacciarsi con la loro attività di cacciatori-raccoglitori. Stando ai...

Read More

Dormire aiuta a combattere il virus

Tutte le notti arriva, per  ognuno di noi il momento in cui si decide di dormire. Può avvenire per abitudine, per stanchezza o perché si ha un impegno il giorno seguente. È l’attimo in cui la giornata finisce e ci si abbandona tra le braccia di Morfeo, nella speranza che ci restituisca riposati alla mattina dopo. Durante la pandemia questa rigenerazione però viene messa in discussione . "I disturbi del sonno – spiega Vincenzo Tullo, neurologo, responsabile dell’ambulatorio sulle cefalee dell’Humanitas  di Milano...

Read More

Una rete di carezze per i nostri nonni

Una piattaforma di crowdfunding per combattere la solitudine degli anziani E’ la proposta di "Fondazione Italia per il dono" in collaborazione con altri soggetti Si possono raccogliere donazioni a favore di enti o progetti e scegliere attività ad hoc Isolati in casa o in apposite strutture, lontani dagli affetti di figli e nipoti, spaventati e abbandonati. Uno degli effetti collaterali di questa pandemia, soprattutto per le persone anziane, è la solitudine. Per combattere questa piaga meno visibile di altre – davanti alla quale il...

Read More

Professione in Famiglia sollecita le istituzioni nazionali e le Regioni per la vaccinazione degli Operatori d’aiuto

Ad oggi dopo aver evidenziato alle istituzioni nazionali preposte la peculiarità degli operatori d’aiuto alla Presidenza del Consiglio, al Ministero del Lavoro ed al Ministero della Salute Commissione emergenza Covid che ha come oggetto la Prevenzione vaccinale Covid 19, Professione in Famiglia e UIL Federazione Poteri Locali, di concerto con le parti sociali firmatarie del CCNL Servizi di ausilio familiare, esprimono forte preoccupazione per l’evoluzione della pandemia e contemporaneamente fiducia verso le azioni di contenimento predisposte e di prevenzione vaccinale. Preso atto della...

Read More

Depressione serve la diagnosi

Covid ha aumentato l’incidenza della malattia. Colpa la solitudine e isolamento. Eppure, molte persone la sottovalutano, attribuiscono i sintomi ad altre patologie. E non cercano aiuto dal medico.  Ma bisogna curarla. La chiamano ‘’L’epidemia silenziosa’’. E in effetti, sebbene sia ormai riconosciuta dall’Oms come la principale causa di disabilità a livello globale, chi soffre di depressione non ne parla, spesso non si cura, né cerca una diagnosi. Ne soffrono 264 milioni di persone nel mondo, 3 milioni e mezzo in Italia, pari...

Read More